Buona Italia 2011: IV Festival annuale di cucina italiana

Comunicato Stampa: MOSCA – Buona ITALIA 2011: IV Festival annuale di cucina italiana

Aziende baresi in vetrina con lo Sportello Russia dell’AICAI-CCIAA di Bari

Lo Sportello Russia dell’AICAI, azienda Speciale della CCIAA di Bari, parteciperà dal 13 ottobre al 16 novembre abella italia mosca Mosca al Festival annuale di cucina italiana Buona ITALIA, organizzato dalla rivista ITALIA – La filosofia della cucina italiana. L’iniziativa coinvolger oltre 30 ristoranti italiani. Con lo Sportello Russia ci saranno cinque aziende baresi del settore agroalimentare: Frantoio Muraglia Savino & c. snc; Caseificio D’Ambruoso Francesco L’Artigiana; Biscottificio Panificio Farinella di Egizio Domenico; Azienda Agricola Valentini Ambrogio; Fiore di Puglia SPA. Le imprese il 13 Ottobre presso il Ristorante Italiano ìIsola Pinocchio parteciperanno agli incontri B-to-B con oltre una ventina di buyers russi e la mattina del 14 alla conferenza.Le prospettive di sviluppo dell’importazione italiana di prodotti alimentari tipici regionali nel mercato russo organizzata in collaborazione con la Camera di Commercio Italo-Russa presso la Sala Conferenze della Camera di Commercio e d’Industria della Federazione Russa.

Il 14 ottobre del 2011 presso la residenza dell’Ambasciatore d’Italia a Mosca si terra l’inaugurazione ufficiale del Festival. Gli ospiti d’onore di questa edizione saranno i solisti ed i maestri dell’opera e del balletto del teatro Bolshoy. Durante la serata si terra inoltre la premiazione dei ristoranti del progetto “Ospitalità italiana”. UnionCamere Italiane e l’Istituto Nazionale Ricerche Turistiche (Isnart) hanno scelto quest’anno la Russia, come paese dove conferire i diplomi ai ristoranti che corrispondono ai criteri internazionali della cucina italiana. La scelta si basa su numerosi parametri che vanno dalla qualità dei prodotti, il livello del servizio e la competenza del personale. In questa edizione gli esperti hanno scelto 29 ristoranti di Mosca, i cui nomi saranno annunciati il 14 ottobre.

Questa edizione del Festival rientra nel programma degli eventi ufficiali dell’Anno della Cultura e della Lingua italiana in Russia e della Cultura e della Lingua russa in Italia. Il Festival si svolge con il patrocinio del Ministero italiano dello Sviluppo Economico, Ad accompagnare e coordinare le attività della delegazione barese a Mosca, il Vice Presidente dell’AICAI, avv. Salvatore Liso e il Responsabile dello Sportello Russia dell’AICAI, Rocky Malatesta.

I commenti sono chiusi.