Certificazione HACCP


Che cos’è HACCP?

L’HACCP o Hazard Analysis and Critical Control Points, letteralmente vuol dire Analisi dei Pericoli e Controllo dei Punti Critici è un insieme di procedure con il compito di prevenire contaminazioni alimentari.

Si basa sul monitoraggio dei punti di lavorazione con la finalità di individuare ed analizzare pericoli e predisporre le misure adatte per il loro controllo. Sono tenuti a dotarsi di un piano di autocontrollo tutti colori che producono un alimento, alla sua preparazione, trasformazione, fabbricazione, deposito, trasporto, vendita o fornitura.

I sette principi del sistema HACCP

1.     (indivudazione e analisi dei pericoli)

Identificare i potenzilai pericoli associati a una produzione di un alimento in quelle che sono tutte le fasi di produzione.

2.     (Individuazione dei CCP – punti critici di controllo)

Un CCP è una procedura che prevede di attuare un controllo al fine di prevenire eventuali pericoli.

3.     (Definizione dei limiti critici)

Il limite critico è quel valore che separa l’accettabilità dall’inaccettabilità, i limiti critici sono desunti da quelli di legge e dalle buone pratiche di lavorazione, dove la stessa azienda adotta delle pratiche igeniche di lavorazione molto stringenti.

(Definizione delle procedure di monitoraggio)

Il monitoraggio consiste in interventi e modalità che l’azienda mette in atto al fine di garantire un prodotto che rispetti tutti gli standard.

(Definizione e pianificazione delle azioni correttive)

Definire è stabilire le misure da adottare nel caso in cui un punto critico di controllo non è sotto controllo, l’efficacia sta nella tempestività di intervento per un ritorno alle normali condizioni di sicurezza in breve tempo possibile.

6.     (Definizione delle procedure di verifica)

Si devono  stabilire delle procedure per verificare che il sistema HACCP stia funzionando correttamente, La frequenza di queste procedure viene indicato nel piano di autocontrollo È determinata in base alle dimensioni dell’azienda,  dal numero dei dipendenti, dai prodotti trattati è dal numero di conformità.

7.     (Definizione delle procedure di registrazione)

Predisporre documenti registrazioni che siano adeguati alle dimensioni dell’azienda, per dimostrare l’effettiva applicazione delle misure precedentemente indicate. Questa documentazione deve essere firmata dal responsabile campionato.